Agata Lyrics

Nino Ferrer
 
Ho piantato vino e sigarette
lo sai perche
e non ci vedo e risparmio gli occhiali
tutto per te
vivo solo col mensile
di impiegato comunale
spacco lira spacco soldo
e mi spacco pure me
mi arrovello e mi arrabatto
per accontentare te
e tu invece te la intendi
col padrone di un caffe
agata tu mi capisci agata
tu mi tradisci agata guarda stupisci
com e ridotto questo uomo per te
ho comperato un orologio inglese
tre anni fa
e son tre anni che mi si e guastato
e che non va
sto vestito grigio scuro
ha cambiato di colore
e si e fatto verde chiaro
era quello di papa
e mi ha detto il vecchio sarto
non lo posso rivoltare
l ho gia troppo rivoltato
e piu di questo non si fa
agata tu mi capisci agata
tu mi tradisci agata guarda stupisci
com e ridotto questo uomo per te
ho ridotto il pasto giornaliero
sempre per te
la mattina soltanto un bicchier d acqua
senza caffe
vengo a casa e non ti trovo
e la chiave e dal portiere
dove e andata mah a ballare
mi commuovo e penso che
giocavamo a scopa insieme
ogni sera dopo il te
ora faccio un solitario guardo in cielo
e penso a te
agata tu mi capisci agata
tu mi tradisci agata guarda stupisci
com e ridotto questo uomo per te

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *